SCARICA IL LIBRETTO DI ISTRUZIONI




FAQ (Domande Frequenti)


Cosa significa elettropompa autoadescante?

Le nostre pompe con motore elettrico possono aspirare il liquido fino a 5 metri di dislivello, senza per forza dover riempire completamente anche il tubo di aspirazione. E’ sufficiente riempire solo la pompa, attraverso uno dei due portagomma.

Perché girante a geometria stellare?

Le nostre elettropompe sono pensate per travasi a bassa pressione di liquidi; questa girante permette alla pompa di essere autoadescante, di travasare liquidi anche in presenza di aria, non crea effetto centrifugo, quindi garantisce il rispetto del liquido pompato.

Cosa significa pompa ad ingranaggi?

Queste pompe funzionano con una coppia di ingranaggi al posto della classica girante; possono travasare liquidi viscidi ed oleosi come olio vegetale, olio sintetico, detergenti, soluzioni viscose.

Cosa significa doppio senso di rotazione?

Le nostre elettropompe sono fornite complete di cavo, spina ed interruttore, grazie al quale è possibile azionare la pompa in due sensi di rotazione (sinistro e destro). In questo modo è possibile posizionare la pompa senza vincoli, secondo le proprie esigenze.

In che posizione devono stare le pompe?

Normalmente se la pompa si trova sopra il livello del liquido, deve essere appoggiata sui piedini. Se viene installata sotto il livello del liquido (sottobattente, non in immersione !!) può essere posizionata in qualsiasi modo, anche sottosopra o verticale.

Costruite pompe che vanno sott’acqua?

No, tutte le nostre pompe sono di superficie. Devono essere installate protette dagli agenti atmosferici.

Cosa posso travasare con le pompe autoadescanti?

E possibile travasare qualsiasi tipo di liquido di uso comune, ma deve essere fluido e non aggressivo; che sia in casa, in cantina, nel giardinaggio, in fabbrica, alcuni esempi sono: acqua, vino, latte, mosto, aceto, olio leggero, soluzioni acqua/olio (macchine utensili). In ambiti particolari sono impiegabili per gasolio (non benzina o solventi) e detergenti concentrati.

Cosa sono le pompe NOVAX®?

Queste pompe sono costruite con tecnologia NOVAX®, grazie alla quale le superfici a contatto con il liquido sono rese maggiormente resistenti all’usura ed all’ ossidazione. Sono particolarmente usate in ambito di travaso vino, latte, mosto, aceto, detergenti.

A che pressione possono lavorare le pompe?

Ogni pompa è caratterizzata da portata e pressione di scarico specifiche. Queste sono schematizzate sul catalogo, scaricabile dall’area download. Normalmente consigliamo di limitare la pressione di scarico al 50% del massimo in caso di uso prolungato; queste sono pompe concepite per il travaso.

Cosa sono i filtri pressa Colombo e Pulcino?

Sono apparecchi costituiti da una pompa e da un corpo filtrante. Nel corpo filtrante vanno inseriti i cartoni filtranti. La pompa spinge il liquido attraverso i cartoni filtranti per purificarlo da particelle in sospensione e renderlo brillante, senza alterarne le caratteristiche chimiche. Sono usati principalmente per filtrare vino ed olio di oliva.

Quanto durano i cartoni filtranti?

Durano finchè si intasano completamente, lo si vede dal fatto che la portata allo scarico del filtro si arresta quasi del tutto. I cartoni vanno cambiati.

Come si tara il contalitri?

Vicino al filetto di scarico si vede una vite di ottone giallo. Tolta quella, se ne trova un’altra sotto. Agire su quest’ultima, avvitando o svitando, per regolare la precisione. Usare una quantità certa di fluido (es. acqua) e travasarla più volte, regolando la vite, finchè la precisione è accettabile. Cambiano pompa, temperatura, tipo di liquido, potrebbe essere necessario rifare la taratura.

Quale manutenzione devo fare alle elettropompe?

Nessuna in particolare, i cuscinetti sono lubrificati a vita e le guarnizioni sono resistenti agli agenti atmosferici. E’ sufficiente proteggerla da agenti atmosferici, evitare ambienti troppo umidi e caldi, o con atmosfere corrosive o esplosive. Per la pulizia è sufficiente uno straccio asciutto e leggermente umido; evitare solventi e abrasivi.

Il cavo è corto per le mie esigenze, lo posso cambiare con uno più lungo?

No, il cavo è un componente che deve rimanere tale, si dovrà acquistare una prolunga presso un qualsiasi negozio di materiale elettrico. Se viene danneggiato deve essere sostituito con uno uguale da personale competente.